News

Il fondo di investimento Future Living acquisisce l’ex Teatro Comunale di Firenze

By 20 Marzo 2020 No Comments

La joint venture Blue Noble – Hines, tramite il fondo di investimento Future Living, ha acquisito l’ex Teatro Comunale di Firenze da una primaria SGR.

L’edificio storico faceva parte di un fondo di investimento alternativo immobiliare di cui Avalon è Esperto Indipendente. L’immobile passa ora al fondo immobiliare “Future Living”, gestito da Savills Investment Management SGR SpA.

La nuova proprietà intende realizzare innovative unità abitative destinate in parte alla vendita e in parte alla locazione. Il futuro complesso residenziale sarà dotato di aree comuni, shop, parcheggi e palestra.

Gli studi Genius Loci Architettura e Vittorio Grassi Architetto & Partners hanno curato la progettazione architettonica. L’ex Teatro sarà oggetto di uno dei più importanti progetti di rigenerazione urbana nel centro storico della città. La ristrutturazione verrà effettuata secondo i più alti standard internazionali di sostenibilità ed efficienza energetica, con l’obiettivo di avere uno dei primi immobili a zero emissioni CO2 a livello locale.

A proposito dell’operazione Paul Forshaw, CEO di Blue Noble, ha spiegato che “La ristrutturazione di questa struttura dismessa nel cuore di Firenze in residenze sostenibili per locazioni di alta qualità rappresenta per la città un’opportunità di crescita sostenibile e di elevata qualità estetica.”

“Le città come Firenze sono carenti di locazioni di qualità e il nostro scopo è quello di rispondere a questa esigenza con uno sviluppo concepito ai più alti standard in termini di sostenibilità energetica e attenzione all’ambiente” aggiunge Mario Abbadessa, Country Head di Hines Italy.